Seconda vittoria consecutiva per il Messina

Dopo la vittoria fuori casa contro il Palazzolo, il Messina si concede il bis in casa contro l’Igea Virtus. Una partita ben preparata da Modica ed in campo i calciatori hanno ben risposto con la migliore prestazione stagionale.

L’Igea Virtus praticamente non ha mai messo in difficoltà il Messina, dop 13 minuti La’vrendi riesce a colpire la traversa dopo un pallonetto ed al 35mo anche Mascari sfiora il vantaggio er il Messina.

Nel secondo tempo la musica non cambia, Cocuzza riesce finalmente ad andare in rete, con un preciso colpo di testa su cross dell’ottimo Lia. Il Messina controlla la partita, l’Igea non è mai pericoloso, gli uomini di Modica sfiorano il raddoppio con Ragosta che incredibilmente manca il gol solo davanti al portiere. Cinque minuti dopo cicca il raddoppio anche il giovane Mascari, ma per fortuna questa volta, nonostante i clamorosi errori sotto porta, il Messina non si fa beffare e riesce ad incamerare tre punti preziosi.

Si vede nettamente la mano di mister Modica in questo nuovo Messina, dopo il disastro contro la Vibonese, la squadra si è trasformata ed è riuscita nel  giro di quattro giorni ad ottenere ben due vittorie, si allontana lo spettro degli ultimi posti ed ora si guarda più serenamente agli incontri futuri.

Modica ha riportato serenità ad un ambiente depresso, la palla però passa alla dirigenza, in questo periodo direttore sportivo e presidente dovranno trovare dei rimedi da qui a dicembre per rinforzare una squadra costruita male, ma che grazie all’apporto di Modica si sta riprendendo. Sperando che questi risultati positivi non diventino un alibi per non apportare tutti i miglioramenti necessari per far risollevare le sorti sportive di questo Messina.

TABELLINO:

MESSINA: Meo, Lia, Cozzolino, Migliorni, Manetta, Bruno (73′ Colombini), Rosafio (73′ Ragosta), Maiorano, Mascari (91′ Bossa), Cocuzza (81′ Mariani), Lavrendi

A disposzione: Gagliardini, Polito, Pezzella, Scopelliti, Bonadio

Allenatore: Modica

IGEA VIRTUS: Ingrassia, Fontana (36′ Vaccaro), Dall’Oglio, Ferrante, Pitarresi, D’Antonio (49′ Amabile), Biondo G. (46′ Gatto), Biondi, Kakorri, Fioretti (46′ Biondo S.), Merkaj (25′ Santamaria)

A disposizione: D’Amico, Ciancimino, Cuzzilla, Tramonte.

Allenatore: Raffaele

RETI: 55′ Cocuzza (M)

Precedente I calciatori convocati per Messina-Igea Virtus Successivo Gli highlights di Messina-Igea Virtus 1-0

Lascia un commento

*